8 libri che vale la pena di leggere, senza dubbio!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
libri, libro, carti, casatorie, casamento
© Adrian Fluture

Traduzione: Micu Andrada Ioana

Leggere, in presente, è un’attività sempre più trascurata. La maggior parte delle persone scelgono di non leggere più e preferiscono trascorrere il loro tempo libero in altri modi. I libri però devono essere sempre presenti nella vita dei bambini, adolescenti e anche degli adulti. Leggere influenza la vita in modo positivo, aiuta allo sviluppo personale, ad espandere il proprio universo di conoscenza, espressione e immaginazione.

 

In questo articolo scoprirai il top 8 di libri che vale la pena leggere. Se uno o più di questi libri attraggono la tua attenzione non esitare a intraprendere una nuova avventura magica e speciale con il mondo della lettura.

Leggere nutre l’anima!

1. Il tatuatore di Auschwitz

Il romanzo “Il tatuatore di Auschwitz”, scritto da Heather Morris, è quel tipo di libro che produce emozione con ogni pagina letta. È cosi sensibile e realistico che ti rende consapevole che anche nei più terribili e oscuri posti, speranza e amore sono sempre presenti. Il romanzo è tratto dalla realtà e ha alla base la storia affascinante del tatuatore di Auschwitz- Bierkenau e della donna che lui ha amato con tutto il cuore. Entrambi prigionieri nel campo di concentramento, mentre tutti pregavano per un nuovo giorno, loro mettevano la loro vita in pericolo per solo qualche minuto insieme.

2. La donna della cabina numero 10

I seguaci di Agata Christie ameranno il romanzo “La donna della cabina numero 10“, scritto da Ruth Ware. Tensione è la parola chiave che descrive questo libro.

Una crociera che sembra iniziare bene finisce nel modo più inaspettato e scioccante possibile. Ci sono tanti momenti di tensione che nascono un desiderio ancora più intenso di leggere e di scoprire il mistero. Ogni capitolo ti darà brividi lungo la schiena.

3. La ragazza del treno

Il Bestseller internazionale “La ragazza del treno”, scritto da Paula Hawkins, è un thriller psicologico eccezionale, adattato anche a Hollywood in un filmo nel 2016 molto apprezzato dal pubblico. La triste storia della protagonista cattura l’attenzione dei lettori, entra sotto la loro pelle e li “perseguita” durante tutta la lettura. Il personaggio principale ha una dipendenza all’alcool, questo fatto danneggiandogli il matrimonio. Il romanzo presenta la cruda e spiacevole realtà in cui viviamo.

4. Colpa delle stelle

L’affascinante romanzo “Colpa delle stelle”, scritto da Jonh Green, rappresenta la lotta con la malattia, che si ferma d’improvviso. Il romanzo ci mostra che se hai abbastanza volontà e speranza, puoi vivere con la malattia, anche se spietata di fronte a tutti.

La protagonista, diagnosticata con cancro polmonare in fase terminale, si innamora di un ragazzo che a sua volta, ha sofferto di cancro. Jonh Green è riuscito, oltre ad altri suoi libri ben conosciuti, a scrivere un capolavoro affondato in sincerità sull’amore, vita e malattia.

5. A un metro da te

Nel romanzo “A un metro da te” scritto da Rachael Lippincott, Mikki Daughtry e Tobias Iaconis, è descritta la forma di amore supremo. L’adattamento nel film del 2019 è stato un enorme successo. Stella e Will sono consapevoli che il loro amore è impossibile, ma anche con tutto ciò sono decisi di affrontare il destino. Un libro che sarà di certo apprezzato anche dai lettori di Jonh Green, assicurando un mix di emozioni e sensazioni.

6. La paziente silenziosa

La paziente silenziosa” è il romanzo thriller di vero successo con cui Alex Michaelides ha fatto il suo debutto come scrittore. Un vero gioco della mente in cui i protagonisti sono un psicoterapeuta, che lavora in un ospedale per persone con problemi mentali e la sua paziente criminale che non parla. Che altro puoi chiedere da un libro che contiene dentro le due copertine elementi di mistero, trama, segreti e crimine?

7. Il bambino di Schindler

Il nome del libro “Il bambino di Schindler” è noto grazie al film diretto da Steven Spielberg. Invece il libro ha una prospettiva molto diversa dal film perché il narratore è un bambino di 10 ani. Leon Leyson, l’autore del libro apre il suo cuore e parla della sua infanzia prima e dopo la Guerra. L’intensa emozione con la quale sono raccontate le vicende immergono anche il lettore in quei terribili eventi. Questo è un romanzo che non potrai mai dimenticare.

8. Gucci

Il titolo del libro “Gucci” potrebbe confonderti, facendoti credere che il libro parla di un universo di moda e fama. Pero, Patricia Gucci, l’autore del libro, racconta la storia colossale dall’inizio fin’ora di Guccio Gucci, che è diventato, da un dipendente di un hotel, titolare di una casa di moda. Oltre a questo, la figlia illegittima, racconta anche la vita personale del stilista, più precisamente la relazione elettrizzante e drammatica tra sua madre e Gucci. Questo libro è una delle più profonde confessioni sul mondo della moda.

Quando  non leggi, puoi guardare unoi dei film consigliati da noi qui!

libri libri libri libri 

 588 total views,  1 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *