Porto: 7 posti meravigliosi da non perdere

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Traduzione: Giulia Lovin

Cerchi una destinazione diversa per una vacanza? Allora fai le valige, perché Porto è uno dei luoghi più popolari che il Portogallo offre. Qui troverete luoghi meravigliosi, storici, culturali e ottima cucina a prezzi modici.

Dove tutto è iniziato..

Situato nel nord ovest del paese iberico, è la seconda città più popolosa del Portogallo. Fu infatti questa città  a dare il nome al Portogallo, quando si chiamava Portus Cale, qui fu infatti il luogo in cui ebbe inizio la formazione del paese.

Vuoi scoprire la capitale della cultura e della storia portoghese? Qui potrai leggere le attrazioni turistiche di Lisbona.

Cosa ha da offrire Porto?

Porto è impressionante quanto Lisbona, capitale del Portogallo, motivo per cui è stata designata Capitale Europea della Cultura nel 2001. Sebbene sia più piccola, questa città offre ai visitatori molte possibilità culturali e storiche, oltre a una cucina diversa e tanto divertimento.

È nota anche per le sue opportunità di studio, avendo diverse università, come l’Università di Porto, che è stata inclusa nel 2017 tra le prime 300 delle migliori università al mondo.

7 posti da visitare nella città di Porto

Quando attraversi la città di Porto, non devi perderti queste 7 attrazioni turistiche:

1. Cais da Ribeira

Questa  è la zona fluviale della città. Ribeira è uno dei quartieri più popolati di tutta la città, essendo un autentico luogo pittoresco.È nel pomeriggio e durantela sera che questa zona diventa viva , poiché ci sono diversi ristoranti con terrazze e piatti tradizionali, che attirano sempre più turisti ogni sera.

 

2. Serralves

Nella città puoi trovare uno dei musei più visitati al mondo. Il Museo Serralves rappresenta un’istituzione culturale molto importante per la città, comprende diversi complessi , come il Museo di Arte Contemporanea, ma anche un parco e un villaggio, entrambi presentano un imponente architettura contemporanea.

Ogni anno viene organizzato l’ evento Serralves em Festa, una delle feste più grandi e interessanti di tutta Europa. Durante questo evento i visitatori possono entrare gratuitamente per ammirare oggetti d’arte contemporanea, ma anche per partecipare ad attività in famiglia, concerti, spettacoli di danza, teatro o circo.

 

3. Casa da Musica (la casa della musica)

Su Avenida da Boavista si trova la Casa da Música di Porto, una meravigliosa sala da concerto. È un simbolo della cultura della città poiché è stato costruito nel suo nome dopo essere stato designato Capitale Europea della Cultura nel 2001. L’edificio, oggi emblema della cultura portoghese, è stato acclamato a livello internazionale da molte personalità.

Il progetto più avvincente che l’architetto Rem Koolhaas abbia mai realizzato, così l’ha descritto il critico di architettura Nicolai Ouroussoff al New York Times

 

4. Foz do Douro

È qui che il fiume Douro incontra l’oceano attraverso uno splendido  con palme e pini che animano la zona. Secondo The Crazy Tourist, il faro di Molhe do Douro è stato il  punto di passaggio per le navi per 120 anni. Tuttavia, nel 2009 il faro è stato chiuso. Ora la zona è ricca  di ristoranti moderni e quando il sole tramonta, Foz do Douro diventa una meta molto romantica.

 

5. Vinho do Porto e francesinha

Il vino  di Porto e la francesinha non sono luoghi da visitare, ma importanti punti di riferimento  della città portoghese. Quindi, se passi per la città, devi assaggiare un bicchiere del Porto! A quasi 100 km dalla città si produce uno dei vini più pregiati, una bevanda tradizionalmente a base di sole uve della regione Demarcada del Douro.

Questa zona è ben nota per la sua varietà di vini, presentando un’intera collezione dal vino rosso al vino bianco. Tuttavia, nel tempo sono state create diverse tipologie, come Ruby o Tawny Wine. Puoi anche trovare alcune categorie di vini speciali qui, come Reserve Port, LBV Port, Aged Tawnies o Vintage.

Per non parlare solo di bevande locali, vi presento uno dei piatti più popolari della gastronomia del nord del Portogallo. La francesinha è un panino a base di salsiccia fresca, prosciutto, altri salumi e carne di manzo, avvolto da tanto formaggio. La salsa è composta da pomodori, birra e piri-piri. La Francesinha può essere servita con patatine fritte e un uovo sopra.

Se ti piace il vino e il cibo, dovresti mettere la citta nella lista delle destinazioni da non perdere!

6. Livraria Lello

Livraria Lello è un edificio molto popolare e noto di Porto, situato nel centro storico. Nonostante sia una piccola libreria, Lello, costruita in stile neogotico, è considerata da molte personalità ,  come lo scrittore spagnolo Enrique Vila-Matas o il quotidiano The Guardian, una delle librerie più belle al mondo.

La libreria più bella del mondo,  Enrique Vila-Matas

 

7. Igreja do Como

Igreja do Carmo è nell’elenco dei monumenti nazionali dal 2013. Oltre alla sua architettura barocca (rococò), Igreja do Carmo è nota per la sua facciata laterale decorata con un meraviglioso pannello di piastrelle. Questo pannello raffigura scene della fondazione dell’Ordine Carmelitano e del Monte Carmelo.

 

Non hai ancora fatto le valigie?  Devi sbrigarti! Facci sapere cosa ne pensi nella sezione commenti.

Fonti

Loading

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.