Giappone – 8 attrazioni turistiche da non perdere

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Giappone
Foto: pixabay.com

Tokyo, capitale del Giappone, è una delle città più moderne esistenti al mondo in termini di infrastrutture e design. Attualmente in Giappone vivono più di 92 milioni di persone, in un territorio di poco più grande dell’Italia.

Giappone – ,,La terra del Sole nascente”. Scopriamo insieme la storia del Giappone:

Alcuni storici affermano che dai tempi più antichi il Giappone fu abitato da alcune tribù che provenivano dall’Asia Centrale.

🏯La storia vera e propria del Giappone comincia nel 538, quando l’Europa inizia a considerarlo negli scambi commerciali. Nel 1939, quando scoppiò la Seconda guerra mondiale, il Giappone attaccò la flotta americana. Gli americani reagirono e la guerra durò circa 4 anni, dopo di che gli americani invasero il Giappone, imponendo la Costituzione democratica. Attualmente in Giappone vivono più di 92 milioni di persone, in un territorio di poco più grande dell’Italia.

Tokyo, capitale del Giappone, è una delle città più moderne esistenti al mondo in termini di infrastrutture e design – essa detiene anche il titolo di città più costosa al mondo in cui vivere ed è una delle città più sviluppate in termini di bellissime reti di trasporto ferroviario e metropolitano.

🏯La parte culturale di Tokyo è famosa per i suoi numerosi musei, teatri, festival, cucina internazionale e club sportivi che hanno dato vita a grandi professionisti, tra cui baseball, calcio e attività tradizionali giapponesi come il Sumo Wrestling. Inoltre, è anche una città ricca di musica e teatro, con numerose sale per spettacoli che spaziano dai drammi giapponesi a quelli moderni, orchestre sinfoniche e concerti pop e rock.

Di seguito ti presentiamo le 7 migliori attrazioni turistiche che ti aiuteranno a trascorrere un viaggio indimenticabile in questa città:

1. Palazzo Imperiale 🏯

L’attrazione principale del quartiere Marunouchi di Tokyo è il Palazzo Imperiale, con i suoi splendidi parchi del XVII secolo, circondati da mura e fossati. Ancora in uso dalla famiglia imperiale, il Palazzo Imperiale si trova nel luogo dove, nel 1457, il feudatario Ota Dokan costruì la prima fortezza, punto focale da cui parte la città di Tokyo (o Edo, come era allora).

Famoso quanto il palazzo è il ponte Nijubashi che conduce al suo interno, una struttura che prende il nome (“doppio ponte”) dal riflesso nell’acqua.

Altre caratteristiche degne di nota includono il muro di 2 metri di spessore che circonda il palazzo e le sue porte, una delle quali conduce al Giardino Est Higashi-Gyoen, una delle poche aree aperte al pubblico (i principali Giardini del Palazzo sono aperti solo due volte all’anno, il 2 gennaio e il 29 aprile, quando si raduna la folla per vedere l’imperatore).

Una fortezza che si può visitare è il Castello di Edo (Chiyoda Castle), costruito nel 1457 e situato nel quartiere Chiyoda di Tokyo.

 2. Disneyland 🎎

Disneyland a Tokyo copre un’area di circa 115 acri. Questo è uno dei principali luoghi di intrattenimento del paese. L’inaugurazione è avvenuta nel 1983 e da allora il parco divertimenti attira grandi e piccini.

L’intero complesso è suddiviso in aree tematiche: Westernland (Wild West), Fantastyland (Fantasy world), World Bazaar (World Bazaar). Oltre alle principali attrazioni, ogni area dispone anche di tutte le infrastrutture necessarie. C’è una vasta selezione di caffè bar, ristoranti, hotel, negozi. Le aree tematiche sono collegate da una ferrovia, comoda per raggiungere le diverse parti di Disneyland.

3. L’albero del cielo di Tokyo 🌳

L’albero del cielo di Tokyo è considerato l’edificio più alto del Giappone. La torre della televisione si eleva per 634 metri. Per illuminare l’edificio sono stati utilizzati solo due colori, che si sostituiscono quotidianamente: il blu e il rosa. I turisti sono attratti dalla torre principalmente per il ponte di osservazione. Inoltre, c’è un meraviglioso ristorante e un centro commerciale.

Come arrivare all’albero?

L’albero celeste di Tokyo si trova nella regione di Sumida. Ci sono due stazioni ferroviarie: Tokyo Sky Tree e Tobu Isesaki.

Si può raggiungere in autobus:

  • dalla stazione di Tokyo – il tempo di percorrenza è di 30 minuti, il costo è di 5 USD;
  • dall’aeroporto di Haneda si raggiunge in 55 minuti, pagando 9$;
  • da Tokyo Disneyland Park impiega 50 minuti e costa $ 7.

4. Giardino Nazionale di Shinjuku 🏞️

Molte persone credono che Tokyo sia una grande metropoli, fatta interamente di vetro e cemento. Ma non è così!

La città ha ancora oasi verdi e il giardino imperiale di Shinjuku è una di queste. Il Giardino Imperiale è suddiviso in tre aree tematiche: Giardino Giapponese, Giardino Inglese e Giardino Francese. Il giardino giapponese è particolarmente bello all’inizio della primavera, quando i fiori di ciliegio iniziano a sbocciare. In quei giorni ci sono molti turisti nel giardino.

Nel parco sbocciano circa 65 tipi di fiori di ciliegio. Poiché il tempo di fioritura varia a seconda della varietà, puoi divertirti a guardare un ciliegio in fiore per molto tempo. La bellezza delle ciliegie è già stata assicurata, poiché è stata selezionata come attrazione da 100 sakura in Giappone. Vieni e divertiti a guardare i fiori di ciliegio!

5. La zona di Ginza

Il primo posto dove andare è la zona di Ginza, formata da alcuni isolati situati vicino al Palazzo Imperiale. Qui si sono incontrate e intrecciate tutte le contraddizioni di una grande metropoli e del tradizionale stile di vita giapponese. Le boutique di moda si affiancano sui teatri kabuki. Accanto ai negozi di marca mondiale, ci sono autentici ristoranti giapponesi. Nel fine settimana parte dell’isolato si trasforma in zona pedonale, dove è piacevole passeggiare guardando le luci al neon di Tokyo in modalità notturna.

6. Isola di Odaiba 🏝️

È un’isola artificiale originariamente destinata a scopi militari. Nel XIX secolo esisteva una batteria di artiglieria. Poi c’erano magazzini e strutture portuali sull’isola. Alla fine del ventesimo secolo, le autorità della capitale decisero di effettuare una ricostruzione su larga scala di edifici residenziali e commerciali a Odaiba. Oggi è uno dei quartieri d’elite di Tokyo, sede delle grandi aziende giapponesi. Vale la pena venire qui per prendere il sole sulla spiaggia sabbiosa.

Questa è nota per le sue attrazioni insolite, come la replica della Statua della Libertà. Il viaggio a Odaiba fa parte di questo meraviglioso tour. La barca non è l’unico mezzo per arrivare a Odaiba, c’è anche un treno ad alta velocità che non copre JRP ed è più veloce.

Ma per vivere questo viaggio ancora più intensamente, bisogna andare e tornare in barca, godendo di un’esperienza e di un panorama straordinari. Devi essere riposato, perché la passeggiata dura quasi tutto il giorno.

7. Miraikan (Museo del futuro) 🏯

Per capire perché la capitale del Giappone è chiamata la città del futuro, tutto ciò che devi fare è venire a Miraikan, il Museo Nazionale di Scienze e Tecnologie Avanzate. Il museo contiene tutte le ultime conquiste del pensiero scientifico giapponese nel campo della genetica, della robotica, della chimica, della medicina. Il robot ASIMO, che è in grado di eseguire compiti complessi, ad esempio, può colpire la palla, intrattenere una conversazione con una persona e gode di un successo invidiabile tra i visitatori.

Il museo è interattivo, tutti i reperti possono e devono essere toccati, provati, pigiati e studiati in tutti i modi possibili. Qui puoi anche sentirti uno scopritore e tuffarti in fondo al mare all’interno di un sottomarino. O conquistare lo spazio silenzioso dello spazio. Una serie di mostre renderà possibile la “sopravvivenza” ad un terremoto e persino ad una tempesta.

8. Kamakura

È una delle antiche città del Giappone, perfetta per una gita di un giorno, poco lontana dalla vivace capitale. Kamakura è nota per la sua splendida architettura. La città ha diversi e importanti templi buddisti per il Giappone. Questi sono il tempio Engaku-ji e il tempio Tsurugaoka Hachimangu. La città ospita anche la seconda statua del Buddha più grande del Giappone, la sua altezza infatti supera gli 11 metri e il suo peso supera le 90 tonnellate. Tutti i templi di Kamakura sono perfettamente inseriti nel paesaggio circostante: verdi colline sorgono su tre lati e il mare sul quarto. Nelle vicinanze ci sono stagni dove crescono i fiori di loto bianchi e rossi.

Prezzi per cibo e hotel a Tokyo:

  • $ 7,2 costa un pranzo economico per una persona
  • $ 49,5 è il prezzo per una cena per due, che contiene anche alcol
  • $ 6  è  il prezzo di un Big Mac da McDonald’s
  • Circa $ 54 per l’alloggio in pensioni a 1-2 stelle
  • Circa $ 114 per gli hotel a 3 stelle
  • Circa $ 220 per la sistemazione in hotel 4 stelle con buone condizioni
  • Circa $ 655 per la sistemazione in hotel di lusso e boutique

Prezzi di spedizione (Prezzi medi dei pedaggi e dei trasporti pubblici a Tokyo e prezzi della benzina)

  • Circa $ 25 una corsa media in taxi
  • $ 1,8 – $ 2 per i viaggi con i mezzi pubblici
  • $ 1.2 è il prezzo per un litro di benzina

Ti auguriamo un viaggio indimenticabile a Tokyo, che diventerà una città in cui vorrai tornare ancora, perché ci sono ancora molti posti inesplorati. Se hai l’opportunità di visitare questo paese, allora vai senza esitazione! 

 

Fonti:

Puoi leggere anche:  Bruxelles – a passeggio nei 5 parchi che non devi perdere

 394 total views,  7 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *