Il grandioso Google compie oggi 23 anni!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
google
fotografia: pixabay.com

Oggi, 27 settembre festeggiamo la nascita di colui che ci rende l’esistenza molto più semplice, sì parliamo di Google, il motore di ricerca più cercato al mondo. Tutti ormai utilizziamo questo famoso motore di ricerca, ma pochi conosciamo la storia.

Dove nasce Google?

Le origini di Google si trovano a BackRub, cioè un progetto nato nel 1996 grazie a Larry Page e Sergey Brin.

I due creatori studiavano all’Università di Stanford in California, e avevano incluso nel progetto anche Scott Hassan, il programmatore che ha scritto il codice per Google.

Scott Hassan ha abbandonato il gruppo prima che il motore di ricerca diventasse famoso, per questo è un fondatore non ufficiale.

La prima versione di Google è stata elaborata nel 1996, da Page e Brin sul sito dell’Università di Stanford ed ha utilizzato quasi la metà della banda della rete di Stanford. Page e Brin in quel periodo erano studenti e hanno deciso di approfondire i loro studi per quanto riguarda la teoria dell’analisi matematica delle relazioni tra i siti web.

Il dominio di Google viene registrato il 15 settembre 1997 e poi il 4 settembre 1998 fu fondata la società Google LLC.

Però dal 2005 il compleanno di Google si festeggia in 27 settembre, proprio perché esattamente in questo giorno del 1998 il motore di ricerca si è registrato nei record di pacine indicizzate. Google cambia il logo a secondo delle ricorrenze del giorno stesso, questo suo logo si chiama doodle.

Come è nato il nome – Google?

Il nome fu ispirato dalla parola “googol” che rappresenta il numero 1 seguito da 100 zeri, forse proprio per riflettere che doveva essere un grande progetto. Notiamo anche che Google e “googol” hanno la stessa pronuncia.

 

L’aggiornamento – Google

Il 7 maggio 2010, il motore di ricerca, ha subito un aggiornamento maggiore, cioè fu rinnovato l’aspetto grafico e furono aggiunte nuove funzioni.

Una delle funzioni importanti fu aggiunta il 9 novembre 2010: Instant Previews, che ci permette di visualizzare l’anteprima di ogni ricerca direttamente dalla pagina di ricerca senza dover cliccare sul risultato.

Ricordiamo che il 1° ottobre 2012, Google ha superato Microsoft per quando riguarda i guadagni: 249,19 miliardi di dollari rispetto ai 247,44 di Microsoft.

A pensare che il primo progetto Google fu pensato in un garage, senza il quale oggi non potremmo farci niente, rappresenta la tipologia dell’uomo capace di oltrepassare i propri limiti e creare qualcosa di grandioso partendo da zero.

 GooglCuriosità

Indicizza 60 trilioni di pagine web.
Può filtrare i risultati.
Si possono ascoltare canzoni su Google direttamente dai risultati.

Il motore di ricerca più famoso al mondo è nato in California, in questo articolo potete conoscere le curiosità sulla Statua della Libertà, una dei più belli e affascinanti monumenti architetturali dell’America. 

Fonti:

 475 total views,  1 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *