EURO2020: Gli Azzurri portano a casa il trofeo dopo 53 anni

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
EURO2020
Foto: pexels.com

Questa sera la grande finale EURO2020 ha permesso all’Italia, nella 16° edizione del campionato europeo di calcio organizzato dalla UEFA, di dimostrare che è degna di restare tra le più forti squadre d’Europa.

 

Gli Azzurri sono riusciti a portare a casa il trofeo grazie alla “Spensieratezza e un pizzico di follia ci hanno permesso di arrivare fin qui”, come afferma il capitano Giorgio Chiellini.

Sappiamo quindi che per ottenere la vittoria a volte non basta solo uno schema ben preparato da seguire, ma serve anche uno spirito di squadra che ti possa portare molto lontano.

L’allenatore Roberto Mancini afferma : “Ci restano gli ultimi novanta minuti per divertirci. Cercheremo di fare quello che sappiamo fare e che ci ha portati fino a qui!”.

La squadra di Mancini è riuscita ad ottenere la vittoria dimostrando lo spirito di squadra, con il famoso detto “l’unione fa la forza”, con la consapevolezza che non esiste l’ “IO” nella squadra, ma solo il “NOI”.

 

Vediamo insieme la formazione delle due squadre che hanno giocato questa sera all’EURO2020:

Gli Azzurri (4-3-3): Donnarumma, Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Palmieri; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne.

L’Inghilterra (3-4-3): Pickford, Walker, Stones, Maguire, Shaw, Rice, Trippier, Phillips, Mount, Sterling, Kane.

 

Gli Azzurri sono arrivati nella grande finale dopo il pareggio 1-1 con la Spagna dopo i 90’ minuti. Il goal dell’italia: Federico Chiesa al 60’ minuto e della Spagna: goal di Alvaro Morata al 80’ minuto). Dopo i due rigori sbagliati della Spagna, l’Italia è arrivata nella grande finale.

Gli inglesi sono arrivati in finale dopo la vittoria di 2-1 ottenuta contro la Danimarca. Per i danesi il goal di Mikkel Damsgaard al 30’ minuto ha portato una speranza in più per la vittoria, ma i goal di Kjaer e Kane (Inghilterra) hanno cambiato la situazione portando la vittoria agli inglesi.

 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by UEFA EURO 2020 (@euro2020)

La finale di UEFA EURO2020 a Wembley ha messo a confronto due squadre che hanno lottato fino agli ultimi minuti per il grande premio.

L’Italia vince per la seconda volta il campionato, ma questa volta non in casa come successe nel 1968. Le altre due squadre che si trovano sulla lista dei campioni che hanno vinto in casa sono: la Spagna (1964) e la Francia (1984).

Scopri anche la prima vittoria dell’Italia nell’EURO2020.

Fonti:

 692 total views,  1 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *