Minecraft – un metodo di insegnamento e apprendimento alternativo nelle scuole gallesi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Minecraft
Photographie: Pixabay.com

Traduzione: Beatrice Rădulescu

Minecraft è un gioco prodotto nel 2011 da Mojang insieme ai designer Markus e Persson, conosciuti come Notch e Jens Bergensten. Scritto nel linguaggio di programmazione Java per tutte le piattaforme conosciute, è un gioco sandbox (o open-world game – un videogioco in cui il giocatore può muoversi liberamente nel mondo virtuale) che si concentra su attività di costruzione ed esplorazione, ma anche di combattimento contro i mostri.

Rilasciato originariamente in modalità “creativa”, ha ora sviluppato due nuove modalità, la modalità “sopravvivenza” e la modalità “estrema”, accessibile solo dal computer, l’obiettivo del gioco è uccidere un drago interdimensionale.

 

Il gioco non viene utilizzato solo per scopi di intrattenimento, ma anche come metodo di insegnamento e apprendimento alternativo nelle scuole gallesi, e anche per lezioni di architettura. Gli studi dimostrano che utilizzando i videogiochi in classe, i bambini sono più attenti ed è più facile per loro conservare le informazioni ricevute.

Nel Regno Unito, Minecraft è già utilizzato in oltre 7.000 classi di studenti, un modello che sta iniziando ad essere ripreso da altri sistemi educativi nel mondo, consigliato solo ai bambini di età superiore agli 8 anni.

È un gioco coinvolgente, creativo ed educativo, la cui popolarità ha generato vendite per 200 milioni di copie. Può essere percepito come un gioco di Lego, solo senza centinaia di pezzi che rischi di calpestare quando qualcuno in casa sta giocando, ma che invece manipoli virtualmente.

Perché i bambini sono attratti da Minecraft?

  1. Incoraggia la curiosità.
  2. Li aiuta a capire meglio la matematica.
  3. Fornisce competenze linguistiche di programmazione di base.
  4. Sviluppa la loro immaginazione creando qualcosa dal nulla.
  5. Li fa combattere per la sopravvivenza.
  6. Insegna loro a collaborare o lavorare individualmente.

 

 

L’ultima caratteristica che ha contribuito al successo del gioco è che soddisfa uno dei nostri più grandi desideri – qualcosa che vale sia per i bambini che per gli adulti: soddisfare il desiderio di scoprire l’ignoto, di esplorare liberamente e di avere il controllo sulle nostre vite. Tutti vogliamo avere un posto tutto nostro dove possiamo essere re, esploratori e costruttori dei nostri sogni.

Minecraft è un gioco approvato anche dai genitori?

I genitori hanno notato che, se usato correttamente, Minecraft può aiutare i bambini a rafforzare le loro conoscenze di scienza, matematica, ingegneria e tecnologia, tutti elementi importanti per trovare un lavoro nel 21° secolo.

Hanno anche notato che, lasciando loro il tablet, purtroppo possono giocare un giorno intero, e se viene loro tolto si agitano, diventano irascibili e dicono sempre che si annoiano. Il mondo reale non è affatto virtuale. In Minecraft, premi un pulsante e ricevi una risposta immediata e illimitata come immaginazione. Niente del genere può accadere nel nostro mondo.

Dovremmo essere più preoccupati per altri giochi? Bene, questo è un dibattito globale. Chiaramente, ha gli effetti di un gioco per computer, soprattutto se non limiti il ​​tempo del tuo tablet. Tutti sono d’accordo su questo aspetto.

Tuttavia, alcuni considerano il gioco molto utile. Come ho detto, alcune scuole in Danimarca lo usano per insegnare perché stimola la creatività dei bambini e la loro capacità di costruire sistemi funzionali.

In altri casi, il gioco è stato utilizzato per aiutare i bambini con determinate forme di autismo a socializzare. I risultati sono stati poi visti nella vita reale, quando i bambini che avevano solo un contatto limitato con il mondo hanno iniziato a socializzare.

In altri paesi, gli psicologi specializzati in pediatria si sono concentrati su questo problema, ma resta da decidere se si tratta di una dipendenza “buona” o completamente malsana.

Qual è stato l’impatto di Minecraft sul mondo dei videogiochi?

Minecraft ha cambiato l’industria dei videogiochi perché non perdi né vinci, ti diverti e basta. Quindi, come per molte altre attività per bambini, il segreto del successo di questo gioco sta nel trovare un equilibrio tra il tempo passato davanti al computer e il tempo in cui svolgono altre attività.

Genitore, figlio o adolescente, hai sicuramente avuto a che fare con questo gioco almeno una volta. Com’è stata la tua esperienza?

La tecnologia non è avanzata solo nel campo dei videogiochi. Leggi di più sulle innovazioni portate dalle auto ibride nel campo delle auto.

 

Scopri qui anche le università migliori d’Europa.

Fonti:

 624 total views,  1 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *