Gianni Nazzaro: ci ha lasciati dopo 56 anni di musica

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Gianni Nazzaro
Fotografia: cattura schermo video "Il cantante Gianni Nazzaro racconta le sue passioni, i suoi successi e i suoi viaggi"del canale Youtube di Tv2000it

Nato a Napoli nel 1948, Gianni Nazzaro, debuttò nel mondo degli artisti nel 1965 imitando con grande successo le voci di Bobby Solo, Adriano Celentano, Gianni Morandi e non solo.

Ieri, 27 luglio, dopo aver segnato la musica leggera degli anni ’70, Gianni Nazzaro, ci ha lasciati per sempre a causa di un tumore ai polmoni.

Tra i suoi grandi successi ricordiamo il Festival di Napoli, al quale partecipò nel 1967 con la canzone Sulo ppe mme e ppe te, ma senza arrivare in finale. Arriverà invece in finale nel 1970 con il brano Me chiamme ammore, sempre al Festival di Napoli.

Le più grandi canzoni che ricordiamo di Gianni Nazzaro sono:

  • L’amore è una colomba (1970)
  • Bianchi cristalli sereni (1971)
  • Non voglio innamorarmi mai (1972)
  • A modo mio (1974, scritta da Claudio Baglioni ed Antonio Coggio), tutte presentate al Festival di Sanremo
  • Quanto è bella lei (1972)

 

 

Nel 1987 Gianni Nazzaro ha tentato di partecipare al Festival di Sanremo ma il brano da lui proposto, Perdere l’amore, venne scartato alle selezioni. La stessa canzone venne  ripresentata l’anno successivo da Massimo Ranieri, e questa volta non solo venne selezionato, ma addirittura riesce ha vincere il concorso.

 

 

 

Oltre alle sue bellissime canzoni, Gianni si è fatto noto anche come attore, ricordiamo il ruolo del padre di Sara De Vito (Serena Autieri) nella soap pera Un posto al sole nel 1998.

Partecipa anche alla trasmissione MilleVoci come presentatore dal 2010 al 2016 e nel 2014 partecipò anche al programma televisivo Tale e quale show, condotto da Carlo Conti.

Per quanto riguarda la vita privata, sappiamo che ebbe quattro figli: i primi due con Nada Ovcina e gli altri due con l’ex indossatrice francese Catherine Frank.

Puoi scoprire qui anche la vita di Raffaella Carrà, che ci ha lasciati a soli 78 anni.

Fonti:

 

 

 751 total views,  1 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *